Tag: Poesia

La poesia che più amo di Alessandro Parronchi. A quel filo di luce…

(Foto di Johannes Plenio da Pexels) Di Alessandro Parronchi (1914-2007), fiorentino, vorrei qui proporvi una poesia che conservo tra le più care. È senza titolo, ma ricorre l’espressione «filo di luce». Squarci del nostro vivere s’illuminano di una luce trascendente, segno dell’invincibile speranza cristiana. I versi sono un meraviglioso crescendo, per guarire il nostro cuore…

[Videopoesia] Alla Donna

Ho scritto una poesia dedicata alla Donna, che non è mai “una donna”, ma Colei che regna e regnerà nel cuore dell’uomo che la adora. Se Dio vorrà, sposerò la Donna e non “una donna”, per adorarla, servirla e dare la vita per Lei, ogni giorno, ogni attimo della nostra unione. Non vi è un…

Lodi alla Madonna

“Infine, il mio Cuore Immacolato trionferà!” Nostra Signora di Fatima, 1917 Lodi alla Madonna Vergine madre, figlia del tuo figlio, umile e alta più che creatura, termine fisso d’etterno consiglio, tu se’ colei che l’umana natura nobilitasti sì, che ’l suo fattore non disdegnò di farsi sua fattura. Nel ventre tuo si raccese l’amore per…

Poesie alla mamma scritte dai figli

Proponiamo ai lettori tre perle stupende, poesie dedicate alla propria madre, uscite dal cuore di figli che furono poeta o poetessa. Gli autori sono Guido Cavani (1897-1967), Ada Negri (1870-1945) e Giuseppe Ungaretti (1888-1970). A volte affiora il rimpianto, altre la lode, ma in tutti e tre i componimenti si celebra la purezza della fede…

Dante Alighieri, la grandezza di un italiano vero

L’Italia è stata cristiana, e ancora oggi vivono degli italiani degni di questo nome. Il nostro Paese era già unito dalla fede cattolica molti secoli prima della cosiddetta unità d’Italia (1861), fatta da massoni e liberali per distruggere la nostra unità spirituale. Allora può darci consolazione e forza leggere o rileggere come un Pontefice, Benedetto…

Poesie argute e scherzose, da Toti Scialoja

Toti Scialoja (1914-1998) è stato un pittore romano prima figurativo e poi astratto, che ha ottenuto molti riconoscimenti a livello internazionale. Anche se personalmente preferisco uno stile più tradizionale, devo dire che sono rimasto incantato da certi suoi versi umoristici. Sono freschi e giocosi, un po’ come la figura allegra di Scialoja che ancora ci…